Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 giugno 2013 2 25 /06 /giugno /2013 12:02

Tim da anni è uno dei punti di riferimento delle generazioni 2.0, sempre all’avanguardia, sa che essere social è una necessità e un divertimento; ora però si spinge oltre al semplice concetto di condivisione, trasformandolo in suggestione pura.

Da un’idea di Biagio Teseo e dalla sua partecipazione al Working Capital di Telecom, il progetto che premia le idee più innovative, nasce infatti Reclog, un mondo in cui le fotografie, da semplici immagini, diventano il racconto di un attimo in cui i suoni sono il nuovo modo di comunicare, è ciò che trasforma l’attimo fissato per l’eternità in una narrazione in cui l’emozione non è più solo un ricordo visivo.

Fino a poco tempo fa sembrava impossibile immaginare di sfogliare le proprie immagini e poter risentire ciò che stava accadendo, trasformando una “semplice” fotografia in un racconto e rendendola ancor più evocativa.

Se il mondo corre sempre più veloce, se la frenesia ci colpisce ogni giorno sempre di più, con Reclog non dovremo rinunciare però a trasmettere le emozioni in pochi semplici gesti; con Tim ci troviamo di fronte a un’esperienza completamente nuova, un modo di vivere i social network in maniera innovativa e più personale.

E’ sufficiente scaricare l’app e autenticarsi, sia tramite il proprio account Facebook che provvedendo a una nuova registrazione quindi, scattare una fotografia tramite Rec&Shot o importarne una già presente nella galleria, e applicare i filtri per personalizzarla e renderla, se necessario, ancora più di impatto. Arrivati a questo punto non resta che registrare una traccia vocale, una dedica, l’espressione di un’emozione che racconta il momento rappresentato nella foto, e condividerla con chi si desidera su Reclog, Facebook, Twitter o Tumblr.

E’ un modo originale e innovativo per comunicare e ricordare insieme a chi si ama un momento indimenticabile che ha toccato il cuore oppure, per divertirsi con gli amici, condividere attimi di avventure irripetibili.

Quest’app, stravolge completamente il modo di concepire la condivisione di immagini e trovo affascinante e irrinunciabile la possibilità di pubblicare delle fotografie personalizzandole, raccontando e ricordando nel tempo emozioni e avventure vissute in un momento così speciale da essere immortalato.

Voi cosa ne pensate di questa novità? Non trovate che sia un’idea assolutamente geniale, un modo nuovo di essere social e di potersi raccontare trasformando una fotografia in un’emozione ancora più intensa?



Articolo sponsorizzato

Condividi post

Repost 0
Published by consiglidivitaquotidiana - in Vita quotidiana
scrivi un commento

commenti

Lavia 06/29/2013 13:15

Mi piace quest'app.. io fotograferei spiagge bellissime.. coe audio una bella pernacchia .. e poi la manderei a chi so io !! :-)

consiglidivitaquotidiana 07/01/2013 11:48



Ahahah, con la pernacchia? Cattivisiima!!!



Rossana 06/26/2013 13:49

fighissimo..da amante della foto non poteva che piacermi ;)

consiglidivitaquotidiana 07/01/2013 11:47



Vero? Anche io lo trovo strepitoso!



Letizia 06/25/2013 18:45

Eh no, decisamente non faccio parte della generazione 2.0 , ma posso impegnarmi :)

consiglidivitaquotidiana 07/01/2013 11:46



Dai dai che ce la fai... si impara in fretta. Ma pooooi, si che fai parte anche tu di questa generazione



monica c. 06/25/2013 15:32

che bellezza, io avrei giusto giusto le foto di domenica che starebbero una meraviglia con sonoro!

consiglidivitaquotidiana 07/01/2013 11:45



Allora bisogna approfittarne!