Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
20 dicembre 2012 4 20 /12 /dicembre /2012 11:13

animali-in-viaggio1.jpgUna polizza che copre la responsabilità civile per eventuali danni causati dai nostri amici a quattro zampe quando siamo in vacanza. E’ l’assicurazione sugli animali in viaggio che di norma viene proposta dalle compagnie come soluzione compresa all’interno di una polizza per la famiglia, oppure come soluzione opzionale.

Le polizze Rc famiglia complete, infatti, coprono i danni verso terzi commessi non solo dai componenti del nucleo familiare ma anche dai nostri amici a quattro zampe indipendentemente da dove ci troviamo, a casa come in vacanza: per avere una visione più ampia di tutte le polizze assicurative e sui vari preventivi da stipulare clicca qui. L’assicurazione sugli animali in viaggio, nel dettaglio, se è un prodotto completo non copre solo la responsabilità civile verso terzi, ma anche l’eventuale indennizzo per spese mediche sostenute durante il viaggio per il proprio cane o gatto. Ad esempio le spese sostenute per l’acquisto di medicine oppure per una visita urgente presso un veterinario mentre ci troviamo in vacanza.

L’assicurazione sugli animali in viaggio, stipulata singolarmente o all’interno di un pacchetto di coperture per la famiglia, permette di andare in vacanza più sereni. Questo perché nel caso in cui l’animale crei danni nella struttura turistica di alloggio, c’è la copertura assicurativa che permette di evitare di sborsare somme di denaro inattese e frutto di spiacevoli inconvenienti.

A questo poi si aggiunge il fatto che i mezzi di trasporto scelti, e la struttura ricettiva, devono chiaramente accettare la presenza di animali domestici al seguito. Non a caso le assicurazioni sugli animali in viaggio complete offrono assistenza 24 ore su 24 al fine di acquisire in ogni momento informazioni sul veterinario più vicino sul luogo di vacanza, oppure sui negozi per il nostro cane o gatto più vicini in zona.

Un assicurazione sugli animali in viaggio completa può inoltre fornire anche un rimborso finalizzato al recupero dell’animale nel caso in cui questo dovesse andare smarrito. Il premio assicurativo magari sale, ma in questo modo il gatto o il cane che amiamo anche in viaggio è protetto a 360 gradi.

Condividi post

Repost 0
Published by Susanna Giordani - in Vita quotidiana
scrivi un commento

commenti

Stefania 12/20/2012 17:03

Ne sconoscevo l'esistenza ma in effetti è sensato e sacrosanto che siano previste.

consiglidivitaquotidiana 01/05/2013 16:53



Si, è giusto, nella vita non si sa mai... al giorno d'oggi poi! 



monica c. 12/20/2012 15:10

ottime info

consiglidivitaquotidiana 01/05/2013 16:52



Grazie